NarcisismoAltruismo

pinocchio-narciso-100x100

Oggi parlo di NARCISISMOALTRUISMO

Un fenomeno che rende capace l’essere di guardare il mondo vedendo solo se stesso. Il favoloso slogan della Oreal nel quale top model pronunciavano la fatidica frase “perchè IO valgo” per passare poi al ” perché TU vali” in modo che l’io e il tuo diventassero solo un IO, o la Vodafone che ci ha convinti che “il mondo gira intorno a te”  ha decisamente portato ad un disastro in cui la critica verso se stessi non è più contemplabile. E’ andata a farsi friggere la misurazione e la valutazione.

I grassi son magri, i bassi son alti ecc… . Si era passato alla minigonna indossata da improbabili mortadellone ambulanti con cosce più grandi di una zampa di mammut come fossero Linda Evangelista ai tempi d’oro a magliette aderenti stile spider man  indossate da uomini con la panzettina e panzettona tutti credendosi Markus Schenkenberg al IO SONO ANCHE COLTO, BUONO, ECC… .

Ci siamo ritrovati dunque alla fine con:

  • Steve Jobs a spiegarci che anziché fare i miliardi dobbiamo dedicare il tempo a noi e alla nostra famiglia prima di morire di tumore. Prima no? Ci voleva il tumore? Potevi dare un occhiata fuori al mondo prima anziché vedere solo te stesso, già dal primo milione di dollari.
  • Bill Gates che ci spiega che che i soldi che ha non gli servono al 95% o giù di lì e che il resto va usato per aiutare gli altri. Tipo anziché alimentare lo sfruttamento schiavistico degli essere umani nei paesi del terzo mondo facendoli lavorare in condizioni disumane pagarli 1000 dollari al mese con 10 ore di lavoro o produrre nella tua nazione ecc… anche se ti faceva diventare meno ricco magari ti avrebbe fatto diventare più etico? Anche lì, non è che fosse stato tanto bravo a guardare oltre il sé.
  •  Gli avvocati che CORRONO IN MASSA negli aeroporti e vanno a fare assistenza legale gratuita perché Trump gli nega l’accesso dove erano durante le incursioni siriane, le guerre fondate dagli americani? La sanità pubblica negata? Arrivare in quel momento faceva meno scena? Ti faceva dire meno ‘IO ci sono?” E di casi da seguire gratuitamente chissà quanti ce ne sarebbero stati….
  • Non voglio parlare di una ”intellettuale” che scrive, per uscire dal coro, Charlie Hebdo ha fatto satira, fa male, ma la libertà di parola non va negata mai, mentre persone vive in quella che poteva essere una tomba viva, che è quella che è stata per altre, si urinavano e defecavano addosso in attesa di morire.

Ma quanta bella gente gira per il mondo che calcola il prossimo solo quando gli torna comodo.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...