USA E PORTE CHIUSE

E’ affascinante osservare l’indignazione alla chiusura di Trump; specialmente da parte del gotha intellettuale e dalla borghesia medio alta.

Non che sia completamente d’accordo con il pel di carota americano …

MA VORREI SAPERE QUANTI DI QUESTI INDIGNATI ABBATTONO LA LORO PORTA PER APRIRE LA PROPRIA CASA A PIEDI ESTRANEI SCONOSCIUTI, DI COLORE, POVERI, DA STRADA…

Insomma.. tutta questa apertura mondiale dell’individuo mi giunge nuova nuova…

Meglio così… mi sarò sbagliato….

Vige sempre la regola che fare il ‘finocchio con il culo degli altri… è più facile’

 

 

Un pensiero su “USA E PORTE CHIUSE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...