Figli che ammazzano i genitori

Alla fine dei conti, in una società che si è sviluppata alla tendenza figlicida, dove il figlio è un possesso ad uso più egoriferito e che eteroriferito, dove coccolarlo è il proprio divertimento, viziarlo è il proprio divertimento, non educarlo è il proprio comodo, mai renderlo indipendente sia sul piano psicointellettivo che psicomotorio è una volontà mirata al possesso del bene proprio, perchè sorprendersi che quando le richieste superano le capacità di questi ‘incapaci’, in questa guerra figlicida non sia il figlio a vincere e sopravvivere?

Dialogate, dialogate pure..

… ho visto genitori ” dialogare ” con neonati, bambini e adolescenti, alla pari.

 

Delitto a Ferrara

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...